Il Capocomitiva di Bari

Benvenuti, questo è il mio primo "BLOG". Per quanti di voi che abbiano intenzione di conoscere attualità, cronaca, divertimenti e tradizioni della città di Bari e non solo. Potrete fare due chiacchiere con me lasciando i vostri commenti o consigli in maniera seria ed io saro' felice di rispondervi. Buon divertimento Amici miei. Un saluto da Sergio "Il Capocomitiva". P.s.: Per la realizzazione di questo Blog nessun pugliese è stato maltrattato......

02 maggio 2008

Binetto (Ba)

Cari amici e visitatori, oggi un bel post lo dedico al piccolo Comune di Binetto, in provincia di Bari.
Binetto conta un numero di circa 1.934 abitanti (Binettesi). La superficie del paese è pari a 17,61 chilometri quadrati per una densità abitativa di quasi 109,8 abitanti per chilometro quadrato. Sorge a 170 metri sopra il livello del mare.
Gli abitanti sono distribuiti in 628 nuclei familiari con una media per nucleo familiare di 3,08 componenti.
Dal punto di vista geografico si rappresenta che il territorio del comune risulta compreso tra i 147 e i 340 metri sul livello del mare con una escursione altimetrica complessiva che risulta essere pari a 193 metri. Si puo' dire inoltre che il nucleo primitivo corrisponde alla parte meridionale dell'abitato. Lo studio in "Toponomastica Pugliese" afferma che Binetto deriva da "Vinetum o Vignetum", in gergo locale "Vnett". Da qui il nome di Binetto, un tempo zona ricca di vigneti che davano un "vigneto" pregiato e particolare.

Dal punto di vista storico, in un luogo frequentato in epoca pre-romana, sorse probabilmente nell'Alto Medioevo come casale rurale, tra il V e il VI secolo. Il primo agglomerato urbano si formo' nel VII secolo attorno all'autorità religiosa. Subi' incursioni e devastazioni da parte dei Saraceni e degli altri popoli che si avvicendarono nella regione. La tradizione locale ricorda il 1784 come l'anno nel quale ebbe inizio la devozione verso la Madonna di Costantinopoli per aver salvato le campagne da una terribile gelata che aveva distrutto i campi dei paesi limitrofi.
Ma cosa visitare a Binetto?Oltre al meraviglioso centro storico, si puo' visitare la Chiesa Matrice di Santa Maria Assunta, che conserva al suo interno numerose statue lignee di artisti locali, alcune delle quali sono molto venerate dalla popolazione. Essa è' situata nel cuore del borgo antico, al quale si accede mediante i due archi situati alle due estremità del palazzo baronale. La chiesa di S. Marta Assunta è di stile romanico-pugliese, ed è disposta parallelamente all'antico palazzo baronale. La facciata principale presenta in corrispondenza- delle navate laterali, tracce di sopraelevazione di due successivi periodi. Il portale elegante nella semplicità delle linee schematiche, è ricco di fregi scolpiti a fogliame nella fascia girante nella parte intorno agli stipiti e all'architrave.
Altra curiosità, a Binetto è presente uno dei piu' famosi autodromi dell'Italia meridionale: il cosidetto "Autodromo del Levante". E' qui infatti che molte delle maggiori corse automobilistiche dell'anno vengono organizzate, con una grossa partecipazione di turisti e cuiriosi provenienti da tutt'Italia.
Immagini e info by: www.ciroroselli.it www.gopuglia.it www.silhouet.com http://www.araldicacivica.it/

Etichette: , , , , , , , , , , ,

1Comments:

Anonymous Anonimo said...

imparato molto

3/11/09 15:18

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Il Capocomitiva di Bari - Il Blog dove troverai tutto sulla Citt���� di Bari, Sergio & Friends
####Buon Divertimento - Blog di Sergio il Capocomitiva di Bari####