Il Capocomitiva di Bari

Benvenuti, questo è il mio primo "BLOG". Per quanti di voi che abbiano intenzione di conoscere attualità, cronaca, divertimenti e tradizioni della città di Bari e non solo. Potrete fare due chiacchiere con me lasciando i vostri commenti o consigli in maniera seria ed io saro' felice di rispondervi. Buon divertimento Amici miei. Un saluto da Sergio "Il Capocomitiva". P.s.: Per la realizzazione di questo Blog nessun pugliese è stato maltrattato......

27 aprile 2007

I bravi subacquei di Bari e le gare estive.



Dal sito del Comune di Bari riporto questo articolo:

Sabato 5 maggio, presso il Comune di Bari, alla presenza del sindaco Michele Emiliano, dell'assessore allo Sport Elio Sannicandro e del presidente della Confederazione Mondiale delle Attività Subacquee Achille Ferrero, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della prima edizione dei Campionati del Mondo della CMAS (Confederazione Mondiale delle Attività Subacquee).

La manifestazione, in programma a Bari dal 28 luglio al 5 agosto 2007, vedrà impegnati circa 1000 atleti provenienti da tutto il mondo e si articolerà in cinque discipline sportive:
nuoto pinnato, apnea, orienteering subacqueo, rugby e hockey subacqueo.

Le gare si svolgeranno tra gli impianti delle Piscine Comunali di Bari, il bacino nautico prospiciente il Circolo Canottieri Barion, uno specchio d'acqua in prossimità del CUS Bari e, per quanto riguarda l'apnea, le acque costiere di Polignano a Mare.

I Campionati Mondiali, che godono del patrocinio del Comune di Bari, Provincia di Bari, Regione Puglia, CONI Puglia, saranno affiancati da eventi paralleli come il rilascio di brevetto d'immersione subacquea a quattro non vedenti, in collaborazione con l'associazione Albatros - progetto Paolo Pinto, e una mostra fotografica con proiezione di diaporami sugli ambienti marini, in collaborazione con il Club Sommozzatori Bari.
Per ulteriori informazioni
www.cmasbari2007.org
________________
Cari amici e lettori del Capocomitiva di Bari buongiorno a tutti innanzitutto. Dedico questo bell'articolo ai miei buon amici Massimo e Salvatore, con i quali proprio il giorno 25 aprile sono andato a Campomarino (TA) per passare una splendidissima giornata assieme e per conoscere meglio il loro sport preferito: le immersioni subacquee. Arditi sino in fondo i nostri bravi temerari, attrezzati di tutto punto, si sono calati nella cosidetta "secca della tonnara" ad una profondità di circa 25 metri e si sono dilettati assieme ad altri loro colleghi a visionare le bellezze sottomarine del posto e a scattare numerose fotografie alla fauna ed alla flora presente in quel punto. Che cosa ho imparato???Fare il sub è' uno sport, anzi direi meglio una disciplina sportiva vera e propria che deve davvero piacere per essere praticata bene. A parte il discorso del costo dell'attrezzatura e del tempo che ci vuole di volta in volta per prepararsi e successivamente spogliarsi, cio' che davvero mi ha colpito è vedere l'umiltà e la modestia che questi ragazzi hanno nel praticare questo bellissimo sport. Uno sport, amici miei, che non puo' essere paragonato assolutamente al gioco del calcio o alla pallavolo o al tennis. Fare un'immersione subacquea significa innanzitutto essere molto svegli e concentrati, effettuare un apposito corso di istruzione e severe visite mediche e soprattutto non praticarlo mai da soli. Solo con questi requisiti si puo' tentare di affrontare questa disciplina sportiva che altrimenti potrebbe rivelarsi davvero pericolosa. Sono rimasto stupefatto nel leggere il libro del mio amico Massimo nel quale appunta di volta in volta le immersioni effettuate e le profondità raggiunte, inserendo le rispettive date, temperature e meteo delle giornate interessate. Lui ne ha fatte 147 di immersioni!!!Ci sta gente che ne ha fatte migliaia!!!In ogni parte del mondo!!!Complimenti davvero ragazzi.

L'attività sub poi viene adoperata in ambito professionale da biologi marini, da fotografi naturalisti ed infine da archeologi subacquei. Percio' spesso è facile trovare riuniti nei giorni di festa persona di mezza età e giovanissimi, professionisti ed impiegati, tutti accomunati da questo magico sport.
Che dire ancora. Auguro di cuore a quanti si immergono nelle calde acque nostrane ed estere di stare sempre con diecimila occhi aperti (non si sa mai!!!) e di continuare a farci conoscere le bellezze nascoste del mondo marino. Per tutti gli altri (me compreso!!!) auguro invece un buon divertimento per le prossime gare marine che si terranno nel periodo estivo nella nostra città. Ciaooooooo.

Etichette: , , , , , ,

0Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Il Capocomitiva di Bari - Il Blog dove troverai tutto sulla Citt���� di Bari, Sergio & Friends
####Buon Divertimento - Blog di Sergio il Capocomitiva di Bari####