Il Capocomitiva di Bari

Benvenuti, questo è il mio primo "BLOG". Per quanti di voi che abbiano intenzione di conoscere attualità, cronaca, divertimenti e tradizioni della città di Bari e non solo. Potrete fare due chiacchiere con me lasciando i vostri commenti o consigli in maniera seria ed io saro' felice di rispondervi. Buon divertimento Amici miei. Un saluto da Sergio "Il Capocomitiva". P.s.: Per la realizzazione di questo Blog nessun pugliese è stato maltrattato......

23 aprile 2007

T.M.S.C. anche a Bari!!!????Speriamo di no!!!

Tre Metri Sopra il Cielo è stato il titolo di un famosissimo film (tratto dall'omonimo libro) che ha visto tra i suoi attori protagonisti il bravo pugliese (e per le donne bello!!!??? ) Riccardo Scamarcio.
Orbene, in una delle scene del suddetto film si possono osservare, sul Ponte Milvio a Roma, un'infinità di lucchetti (attaccati e chiusi) attorno ad una catena che avvolge un lampione, in segno dell'amore eterno promesso dalle giovani coppie e, le relative chiavi, vengono di volta in volta gettate nel fiume Tevere.
Bellissimo, romantico, fantasioso, non c'e' che dire ed infatti è stato un successo, il film.
Ma attenzione attenzione amici miei. Nella realtà (ahimè) tutto questo sta succedendo anche a Bari. Avete capito bene!!!Stamattina durante il mio consueto giro in bicicletta sono giunto sulla rotonda del Lungomare Nazareno Sauro e la mia attenzione si è subito concentrata verso uno dei lampioni posti nella suddetta piazzetta. Il (povero) lampione centrale esattamente, cosi' come nel film precedentemente menzionato, è stato letterelmente incatenato e riempito di lucchetti. Piccoli, medi, grandi, a semicerchio, con adesivi e foto ed ovviamente accompagnati da tantissime scritte d'amore: tra Luca e Simona è finalmente sbocciato l'amore, cosi' come per Claudio ed Antonella o Michele e Luisa.
Addirittura ce ne sta uno che a mo' di ex-voto è stato posto per ringraziare l'Inter di aver vinto lo scudetto di quest'anno (......).
Ma che bello il mondo perchè è vario, figuriamoci ora che Bari, con questi bei lucchetti attaccati, ha finalmente trovato la nuova attrazione turistica (e la gioia dei ferramenta!!!) da mettere sulle migliori pagine di riviste di turismo!!!!
Immaginate le navi cariche di turisti in arrivo dalla Croazia o dalla Grecia che da mare ammirano il paesaggio barese: il palazzo della Provincia, quello dell'Aeronautica e ops, una gigantesca montagna di catene e lucchetti che brillano di luce propria accatastati uno sopra all'altro proprio nel bel centro della rotonda!!!!
E che gli vai a spiegare a quelli???Che si tratta di una goliardata da innamorati???Magari piu' avanti troveranno una montagna di rifiuti e li fregherai adducendo sempre la stessa scusa!!!!Forse cosi' appariamo un po' la situazione, forse....
Ma torniamo a noi. Vi lamentavate che al giorno d'oggi non si fanno piu' figli e non ci si sposa piu'!!!Ma scusate, con tutte queste nuove coppie (di ferro!!!!!) che si sono cosi' promesse amore eterno (e inossidabile....) volete che qualche nuovo pargoletto barese non nasca???
Speriamo che almeno ai futuri figli non gli mettano pure il lucchetto ai piedi, cosi' magari non possano scappare da nessuna parte!!!!
Magari sarebbe stato piu' opportuno se questi bravi fidanzatini si fossero legati le manine con un bel lucchetto da 5Kg....saremmo stati tutti quanti sicuramente molto piu' contenti!!!!
P.s.: Giusto per la cronaca, sappiate che proprio qualche giorno fà il lampione posto in prossimità di Ponte Milvio in Roma è caduto per il troppo peso dei lucchetti attaccati attorno allo stesso. Consiglierei di cuore gli aspiranti amanti nostrani di evitare di fare accadere la stessa sorte anche ai nostri antichi e bei lampioni di Bari, anche perchè la luce sul Lungomare la sera serve!!!!Grazie!!!!
Se volete potete leggere la notizia sul sito del Corriere della Sera.

Etichette: , , , , ,

7Comments:

Anonymous Francesca said...

Purtroppo questi "lucchetti dell'amore" stanno invadendo tutte le città. Come funghi sono apparsi anche sul Ponte Girevole di Taranto.

23/4/07 21:34

 
Anonymous Vanessa said...

Sergio tu immagina quanti turisti verranno a Bari per apporre il proprio lucchetto dell'amore!!!
Vanessa

24/4/07 09:56

 
Blogger il Capocomitiva said...

Il guaio è grosso purtroppo. I ragazzi non si rendono conto che i lucchetti cosi' messi non sono affatto un simbolo d'amore, cosi' come quando si incidono le cortecce degli alberi scrivendo il proprio nome e rovinandoli per sempre. Ragazzi, lo ripeto per l'ennesima volta, i lampioni, gli alberi e tutto cio' che fà parte del patrimonio naturale e stradale serve a tutta la cittadinanza e non solo ai fatti puramente privati. Non saranno magari d'accordo con me tante persone ma se ne avessi il potere farei pagare i danni materiali di queste azioni ai diretti responsabili. Perchè se è vero che l'amore lo stesso deve valere per la segnaletica stradale, le luminarie, i ponti, le strade etc....
Mah. Quando ci sta troppa libertà.....!!!!

24/4/07 09:58

 
Blogger Calimero said...

Dai nn esageriamo.... Al massimo si provvederà a toglierli mensilmente cm si fa a roma per le monetine a fontana di trevi! e il comune ci guadagnerà anche qlkina rivendendoli o riciclandoli...
Nn spezziamo tutte le iniziative dei più giovani anche qnd in fondo nn fanno male a nessuno!

11/5/07 17:18

 
Blogger il Capocomitiva said...

Caro Calimero anche io non è che sia vecchietto nè giovanissimo, ho trentanni. Pero' mai mi son sognato di fare delle cavolate del genere che tra l'altro depurtano il paesaggio e l'architettura urbana, cosi' come anche succede per i murales. Anche in quel caso son giovani e bisogna lasciarli stare?????Francamente non sono d'accordo, c'e' un limite a tutto e non si deve permettere che ognuno possa fare quel che vuole senza essere punito!!!!Anche per queste cose!!!
Se tutti noi appendessimo lucchetti dove ci pare, inquinassimo a piu' non posso con spray e schifezze del genere muri, pali, auto, case, sai che bello che sarebbe????Una città artistica sicuramente ma altrettanto resa irriconoscibile. O se magari dipingessimo sui muri degli edifici storici, sulle statue antiche, se attaccassimo lucchetti su cancelli di case antichissime saresti sempre d'accordo a giustificare questi comportamenti????
pensaci bene, io nel frattempo avro' già cambiato città.....

12/5/07 14:14

 
Blogger Calimero said...

Neanke io ho mai fatto cose del genere nè mai le farei nonostante sia più giovane di te... amo la mia città, amo la nmostra storia e i nostri edifici storici ma trovo che a volte sia più bello vedere una scritta colorata che il degrado delle opere d'arte. Nn mi piacciono le generalizzazioni nn tutti i murales sono brutti cosi come i lucchetti al lampione nn danno fastidio a nessuno se vegono periodicamente rimossi... Io nn cambierò città perchè sn la prima che lotta per una città migliore, per promuovere il nostro territorio. Concordo cn te che certe attività vadano regolamentate ma nn mi piacciono nè le esagerazioni nè tantomeno le generalizzazioni... :)

15/5/07 15:05

 
Blogger il Capocomitiva said...

Va bene caro(a) Calimero ok accetto le tue considerazioni anche se non le condivido in pieno.
Dico comunque che se esistono delle leggi è opportuno rispettarle, tutto qua.
Mi spiace che pensi che generalizzo in quanto gli esempi che ti ho fatto ahimè esistono davvero.
Comunque cio' non toglie che in una democrazia ognuno è libero di esprimere le proprie idee e poi è il popolo sovrano che decide. Se un giorno si deciderà che tutti questi atti di danneggiamento sono considerati legali e privi di consegenze per l'architetura urbana sicuramente mi mettero' da parte e mestamente ubbidiro'!!!!
Ti saluto cordialmente, ciao e a presto.
p.s. spero che non ti sia offesa per queste parole, sono solo le mie considerazioni in merito. Questo è quanto. Ciiiiiiiiiiiiiaaaaaaaaaaa

15/5/07 16:29

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Il Capocomitiva di Bari - Il Blog dove troverai tutto sulla Citt���� di Bari, Sergio & Friends
####Buon Divertimento - Blog di Sergio il Capocomitiva di Bari####