Il Capocomitiva di Bari

Benvenuti, questo è il mio primo "BLOG". Per quanti di voi che abbiano intenzione di conoscere attualità, cronaca, divertimenti e tradizioni della città di Bari e non solo. Potrete fare due chiacchiere con me lasciando i vostri commenti o consigli in maniera seria ed io saro' felice di rispondervi. Buon divertimento Amici miei. Un saluto da Sergio "Il Capocomitiva". P.s.: Per la realizzazione di questo Blog nessun pugliese è stato maltrattato......

12 settembre 2008

La Legge di Murphy esiste!!!!Preparatevi al peggio...

""Se stai seguendo un ottimo servizio in TV su un argomento che ti interessa moltissimo e c'è qualcuno nella stanza con te, di sicuro quella persona pronuncerà qualcosa ad alta voce o farà un rumore secco ed improvviso esattamente nel momento in cui lo speaker sta pronunciando la frase o la parola più importante per capire tutto, e così non capirai alcunché (Stefania Nasuti)""""
Perchè ho trascritto questa verissima frase amici miei???Conoscete la Legge di Murphy, ovvero un insieme di detti popolari nella cultura occidentale, a carattere ironico e caricaturale. Si possono idealmente riassumere nel primo assioma, che è in realtà la legge di Murphy vera e propria, che ha dato il titolo a tutto il pensiero murphologico:
« Se qualcosa può andare storto lo farà. »
Il fortunato autore e stilatore della summa sulla murphologia è
Arthur Bloch.
Si tratta di un compendio di frasi umoristiche il cui intento è essenzialmente quello di deridere ogni negatività che il quotidiano propone. Il meccanismo è ogni volta lo stesso: immagini e scenette frustranti, nelle quali è facile per molti ritrovarvisi, vengon descritte da Bloch con frasi didascaliche, confezionate spesso e volentieri in forma statistico-matematica, così da liberare il vissuto dal contingente, dal personale, e donargli un adito di validità universale, nei fatti tuttavia inesistente.
Negli
Stati Uniti la legge di Murphy è talmente famosa da trovare posto nel Funk and Wagnalls Standard College Dictionary. (http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_di_Murphy).

Ritornando a noi, il motivo della mio attaccamento alla citata Legge è dovuto essenzialmente al fatto che anche se "fittizia" esiste davvero!
Il mio odio verso taluni personaggi ed atteggiamenti (cafoni) che si ritrovano nella vita quotidiana lo dimostra pienamente. Che intendo dire?Siete mai stati al cinema o a seguire uno spettacolo seduti beatamente in platea?

Sempre piu' spesso alla proiezione di film o intrattenimenti musicali mi ritrovo mio malgrado:
  1. a sedermi purtroppo e davvero con una certa "fortuna" dietro a giganti di due metri che logicamente mi offuscano la visione ;
  2. affianco a bambini urlanti che ogni dieci secondi devono andare al bagno a fare la pipi';
  3. vicino a ragazzini che per tutta la durata dello spettacolo devono sgranocchiare pop corn e patatine (con relativa emissione di suoni masticatori ondulatori-sussultori mandibolari per nulla gradevoli);
  4. a respirare il tanfo dell'olio fritto delle suddette patatine e popcorn ed essere costretto a portarmelo pure a casa, intriso negli indumenti (in ricordo della bella serata passata...);
  5. a sentire allegramente ciarlare ad alta voce i vicini di posto sulla malattia che ha colpito la suocera o sulla prima comunione fatta dal figlioletto;
  6. ad andare durante l'intervallo del film in bagno e scoprire che il cesso è rotto o che qualcuno per non perdere troppo tempo ha urinato (e non solo quello) direttamente per terra;

L'elenco potrebbe continuare all'infinito amici miei. Sta di fatto che l'esempio dei cinema è una goccia nell'oceano. Non immmaginate delle cose assurde che accadono proprio quando non dovrebbero accadere!!!O per lo meno, se esiste una sola ed unica possibilità che possa succedere una qualche particolare situazione, preparatevi sempre al peggio....perchè alla fine si concretizza!!!!

Mi permetto di riportarvi alcune delle mie migliori performances:

Il posto macchina. Parcheggio ai confini del mondo la mia autovettura, cammino per kilometri, sudo e bestemmio per poi scoprire che, una volta arrivato a destinazione, si libera proprio un bellissimo posto auto davanti a me....!!!

A casa. Pomeriggio intero tranquillo, nessuno che rompe, silenzio piu' totale, che faccio???Quasi quasi mi preparo per uscire e mi schiaffo sotto la doccia. Bene, scende l'acqua veloce, diventa calda, mi verso il bagnoschiuma e comincio a canticchiar beato. Ma ecco che avviene il dramma. Questione di secondi, come se ci fosse un bastardo a controllarmi....iniziano a squillare non uno ma due telefoni insieme, il cellulare ed il telefono di casa. Logicamente i telefoni li ho a debita distanza dall'acqua. Logicamente in fretta e furia chiudo il rubinetto dell'acqua corrente e con altrettanta fretta esco dalla doccia, a rischio di rompermi l'osso del collo. Logicamente inzuppato d'acqua cerco di afferrare uno dei telefoni e.....niente, l'archibugio tecnologico non squilla piu'. Idem con patate per l'altro apparecchio!!!!No comment. Analoga situazione assurda accade quando mi taglio la barba e sto con il viso coperto di schiuma.....Posso dirlo????: E che palle!!!!!!

L'orologio. Appuntamento importante l'indomani. Imposto la sveglia la sera e mi addormento tranquillo. E' ovvio che la mattina seguente mi risveglio guardando il suddetto orologio e consto sconvolto che è praticamente rincoglionito. Lampeggia a tutta forza "00:00" e mi fà capire che è stato assalito da un black out notturno.....il mio orologio da polso mi segna invece giusto che sto con due ore di ritardo. Morale della favola... una magra figura con chi mi sta aspettando...e volo ad angelo nel cestino della spazzatura per la radiosveglia incriminata!!!!!

Che devo dedurre allora??Questione di fisica o questione di sfiga???Semplici combinazioni o jettatura piu' totale?Mah, sono sempre piu' convinto che la Legge di Murphy esista davvero ed io sono il felice testimone di questa bastardissima grande opera dis-umana!!!!!

Scusate per il fumetto (tratto da http://digilander.libero.it/LeleFT/ancorapeggio.jpg) un po' ose', ma è giusto per farvi capire la mia incazzatura!

Etichette: , , , , ,

2Comments:

Blogger ivana said...

Buona giornata Sergio!!!
Va be' questo signor Murphy, scopre quello che esiste....sta proprio qui la differenza fra i "geni" e noi poveri mortali, che non facciamo che "viverla" la vita, senza dover per forza farci dei teoremi!!!
Solo parlare di pop.corn...e cinema, mi viene il rigetto!!!!

Simpatici quadretti...scrivi bene!!!!
nonna ivana

13/9/08 08:08

 
Blogger il Capocomitiva said...

Effettivamente i teoremi non servono....pero' ci sta qualcosa che non collima molto spesso. Mah

14/9/08 13:31

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Il Capocomitiva di Bari - Il Blog dove troverai tutto sulla Citt���� di Bari, Sergio & Friends
####Buon Divertimento - Blog di Sergio il Capocomitiva di Bari####