Il Capocomitiva di Bari

Benvenuti, questo è il mio primo "BLOG". Per quanti di voi che abbiano intenzione di conoscere attualità, cronaca, divertimenti e tradizioni della città di Bari e non solo. Potrete fare due chiacchiere con me lasciando i vostri commenti o consigli in maniera seria ed io saro' felice di rispondervi. Buon divertimento Amici miei. Un saluto da Sergio "Il Capocomitiva". P.s.: Per la realizzazione di questo Blog nessun pugliese è stato maltrattato......

20 gennaio 2008

Altra bella novità a Bari: Il Teatrobus.

Gentili amici e visitatori, bentrovati come sempre a voi tutti!
Anche oggi sguazzando sul sito del Comune di Bari, ho trovato un articolo interessantissimo riguardante un'altra nuova lodevole iniziativa creata per la cittadinanza barese: bus navetta da e per i teatri del centro.
Una realizzazione sicuramente interessante, per tante persone che desiderano andare a vedere i consueti spettacoli messi a diposizione dai vari teatri baresi e che non hanno magari voglia di imbottigliarsi nel traffico cittadino con la propria auto. Inoltre, la cosa davvero importante è che, grazie a questa bella pensata, molti saranno i giovani e meno giovani che potranno accrescere la loro voglia di avvicinarsi alla cultura dell'arte dello spettacolo.
Ecco il testo dell'articolo citato:
"""""""""Da venerdì 18 gennaio, a teatro si va in bus nel nome del traffico sostenibile.
La programmazione comunale di prosa offre ai suoi spettatori un nuovo servizio: il Teatrobus.
L'idea è quella di favorire lo spostamento del pubblico negli spazi più decentrati che animano la stagione "Della Città il Sentimento" del Teatro Piccinni.
Parte così, in occasione dello spettacolo "Chi è devoto" di Adriana Borriello, in programma da domani (19/01/08, ndr) presso il Kismet, lìiniziativa promossa dall'Assessorato alle Culture in collaborazione con l'A.M.T.A.B., che l'ha sposata grazie alla sensibilità del presidente Di Matteo.
Un autobus navetta collegherà il Piccinni al Kismet e all'Abeliano per consentire al pubblico di assistere alle prime repliche degli spettacoli in programma nei due teatri baresi, garantendo il trasporto al costo complessivo di euro 1,50 (a/r). La partenza è fissata quaranta minuti prima dello spettacolo, alle ore 20.20, in corso Vittorio Emanuele, proprio davanti al Piccinni; il rientro, alla conclusione dello spettacolo, è previsto quindici minuti dopo il termine del lavoro (22,45 circa) e lo stesso criterio sarà valido per gli spettacoli del 2, 14, 16, 29 febbraio e per quello in programma il 5 aprile.
Promuovere comportamenti virtuosi è in generale uno degli obiettivi di quest'arte che ben si associa al lavoro che la città di Bari sta sostenendo in nome della qualità della vita.
La scommessa, che ha già dato straordinari frutti con il park&ride, trova una nuova opportunità di sviluppo sulla soglia dei teatri baresi. Un esperimento che potrà crescere in futuro nella misura in cui gli spettatori sapranno fare a meno dell'auto.
Per ulteriori informazioni:
Botteghino del Teatro Piccinni - Corso Vittorio Emanuele - tel. 0805212484
Teatro Pubblico Pugliese via Imbriani, 67 - tel. 0805580195
Assessorato alle Culture del Comune di Bari Via Argiro 33 - tel 0805776214/0805776215""""""".

Etichette: , , , , , , , , ,

0Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Il Capocomitiva di Bari - Il Blog dove troverai tutto sulla Citt���� di Bari, Sergio & Friends
####Buon Divertimento - Blog di Sergio il Capocomitiva di Bari####