Il Capocomitiva di Bari

Benvenuti, questo è il mio primo "BLOG". Per quanti di voi che abbiano intenzione di conoscere attualità, cronaca, divertimenti e tradizioni della città di Bari e non solo. Potrete fare due chiacchiere con me lasciando i vostri commenti o consigli in maniera seria ed io saro' felice di rispondervi. Buon divertimento Amici miei. Un saluto da Sergio "Il Capocomitiva". P.s.: Per la realizzazione di questo Blog nessun pugliese è stato maltrattato......

02 luglio 2006

Castel del Monte







Castel del Monte amici miei è sicuramente una tra le meraviglie del Mondo esistenti in terra barese e rappresenta una concreta prova di quanto accaduto e realizzato nel medioevo dal nostro beneamato Imperatore Federico II.
Circondato da immense distese di campagne e vigneti e coccolato dal silenzio della tranquillità di questa terra brulla il castello ha davvero passato secoli e secoli ad ospitare intere generazioni di nobili, fanciulle, damigelle, contadini e personaggi di ogni ceto, religione e cultura.
Nell’Annus Domini 1240 del giorno 29 del mese di gennaio nasceva sulle alture della cittadina di Andria (BA) per ordine e volontà del Grandissimo Imperatore Federico II di Svevia Castel del Monte, posto nelle immediate vicinanze della chiesa (ormai non piu’ esistente) di Sancta Maria de Monte.
Grazie alla posizione strategica inizialmente il castello venne adoperato quale residenza turistica dell’Imperatore e quale luogo di divertimento dello stesso per svolgere attività di caccia con l’ausilio dei falchi.
Nel 1249 si svolsero i festeggiamenti per le nozze di Violante, figlia naturale dell’imperatore, con Riccardo conte di Caserta.
Dopo il 1268, in seguito alla caduta degli Svevi, si dice che Carlo I d’Angiò vi avrebbe imprigionato Federico, Enrico ed Enzo, figli di Manfredi.
Inoltre, a partire dal 1277, il castello divenne un vero e proprio punto di riferimento geografico per i tanti cavalieri stranieri che si accingevano a passare per la nostra terra.
All’interno di questo edificio ottagonale si sono celebrate nozze famosissime reali tra le quali si ricordano quelle tra: Beatrice d’Angiò e Bertrando del Balzo nel 1308, Umberto de la Tour, "delfino" di Francia, e Maria del Balzo nel 1326. Oltre alla funzione di controllo del territorio il castello, come ho già detto precedentemente, venne anche utilizzato quale ottima struttura carceraria.
Nel 1495 vi soggiornò Ferdinando d’Aragona, qualche anno prima di diventare Re delle due Sicilie a Barletta. La denominazione ufficiale del castello avvenne grazie ad un pubblico decreto emesso in Altamura(BA) dallo stesso Re Ferdinando. Dopo il XVIII secolo l’edificio, purtroppo, divenne vittima di predoni e razzie varie e molti degli arredi e marmi interni vennero saccheggiati senza alcuna pietà. A partire invece dall’anno 1876 il castello venne acquistato dallo Stato Italiano. Da allora sono state apportate varie opere di restauro (le ultime negli anni ottanta) e l’edificio ha pian piano ripreso il suo antichissimo splendore.
Castel del Monte per taluni è attorniato da un alone di mistero. Infatti non si riesce ancora a spiegare il perché della forma perfettamente ottagonale delle sue cinta murarie ed addirittura si pensa siano state costruite in questa maniera per permettere che in determinati periodi dell’anno si possa osservare facilmente dall’interno l’allineamento tra la luna, il sole e gli altri pianeti. Mah, resta comunque il fatto a prescindere dei segreti e degli arcani misteri che è veramente un castello bellissimo. E’ cosi’ bello che la sua immagine è stata impressa sulla moneta da un centesimo dell’Euro. Al riguardo direi che gli Organi preposti avrebbero potuto tenere ben piu’ in considerazione questo castello e magari inserirlo sulle monete da 50 Cents….
Dal 1996 il nostro bellissimo edificio è stato inserito tra i monumenti appartenenti al patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Non potete perdervi la visita a queste antiche mura federiciane. Amici, vi invito davvero a venire in questo posto stupendo dove potrete fare un salto nel tempo ed essere catapultati nel medioevo piu’ nobile del Mezzogiorno.

Foto By: www.di.uniba.it, www.comune.pisa.it, www.athenaeum.ch, www.chado.it


Etichette: , , , , , ,

1Comments:

Anonymous Bianca said...

Complimenti Sergio!Bellissimo sito!!E' completo,ricco interessante ed invoglia a visitare la Puglia!Continua così!

3/7/06 12:21

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Il Capocomitiva di Bari - Il Blog dove troverai tutto sulla Citt���� di Bari, Sergio & Friends
####Buon Divertimento - Blog di Sergio il Capocomitiva di Bari####