Il Capocomitiva di Bari

Benvenuti, questo è il mio primo "BLOG". Per quanti di voi che abbiano intenzione di conoscere attualità, cronaca, divertimenti e tradizioni della città di Bari e non solo. Potrete fare due chiacchiere con me lasciando i vostri commenti o consigli in maniera seria ed io saro' felice di rispondervi. Buon divertimento Amici miei. Un saluto da Sergio "Il Capocomitiva". P.s.: Per la realizzazione di questo Blog nessun pugliese è stato maltrattato......

19 agosto 2009

Sono tornato da Djerba (Tunisia)!!!!!






















































Buongiorno a tutti cari amici. Ieri sono tornato dall'Africa!Eh si, un viaggetto nella vicina Tunisia, sull'isola di Djerba. E' stata una vacanza assolutamente originale, organizzata da qualche mese addietro con un mio valido compagno di sventura, il quale mi ha s(o)upportato per sette giorni. Bhe, senza andare per le lunghe vi dico che ho visto una terra affascinante, conosciuto gente che fà una vita assolutamente semplice e lontana dai canoni imposti dalla "nostra" civiltà ed ho assaporato soprattutto il piacevole caldo del deserto del Sahara.
Cammelli, cavalli, falchi, scorpioni, varani, camaleonti, coccodrilli e tanti altri "animaletti" simpatici hannpo fatto da cornice suggestiva a talune delle mie escursioni che ho avuto modo di effettuare. Ho visto la realizzazione di splendidissimi vasi in terracotta, visitato il mercatino coloratissimo e vivace di Houmt Souk, città principale di questa incantevole isola ed infine ho avuto il piacere di andare a bordo di un originale veliero piratesco che mi ha traghettato su una spiaggia bellissima con un mare cristallino.
La mia vacanza è stata sicuramente diversa dalle solite, assolutamente non potrei paragonarla ad un soggiorno culturale per vedere città d'arte, ma, bensi' basata sicuramente sullo spirito di avventura e voglia di conoscenza. Se dovessi fare un paragone potrei dire che sicuramente l'Europa ha tantissimi luoghi da visitare, ha posti magnifici e opere d'arte storiche intramontabili ma, se permettete, l'Africa, o per lo meno questa parte di Africa ha dei colori, degli odori e dei suoni veramente particolari, introvabili dalle nostre parti. La bellezza di talune ragazze locali, mi ha lasciato stranito. Esse, infatti, hanno delle caratteristiche somatiche molto belle. Immaginate che ho visto una ragazza che rappresentava secondo me la vera bellezza mediterranea (senza nulla togliere alle nostre valide italiane): capelli lunghi e ricci, un taglio di occhi molto particolare ed una carnagione olivastra molto delicata. Con lei era presente la sorella che, con molta disinvoltura, appena sentita una musica locale di sottofondo, ha iniziato a improvvisare una bellissima e dolcissima danza del ventre. Irripetibile. Movenze perfette accomunate dalla tradizione evidentemente familiare, hanno reso una sorta di aurea magica attorno a queste due figure femminili che ha attirato l'attenzione di tutti i presenti.
Insomma, tirando le somme, per l'ennesima volta io mero Capocomitiva viaggiatore ho riscoperto i piaceri della conoscenza oltre le "solite 4 mura domestiche".....
Viaggiare è un'arte bellissima, anche se logicamente a volte dispendiosa. Permettetemi pero' di dire che chi viaggia acquisisce con il tempo una conoscenza maggiore di quelle che sono le varie culture presenti nei diversi paesi in cui si reca, siano essi italiani che stranieri. Chi viaggia è in grado di allargare il proprio bagaglio culturale e puo' effettivamente permettersi di fare dei paragoni con la terra di provenienza, siano poi posti in termini positivi o negativi. Ma il viaggio, inoltre, permette di trovare nuove amicizie, magari locali, e queste sono il miglior premio che possa ricevere un giramondo.
Che dire. Ora sono tornato, con la mente sicuramente piu' serena rispetto a quando dovevo ancora partire; sono contento che sia tornato a casa, per carità, pero', in cuor mio, una parte di me è rimasta attaccata a quella sabbia estremamente fine e delicata del deserto, a quegli sguardi misteriosi coperti dallo chador di alcune donne viandanti, a quell'odore di spezie che mi ha inebriato ogni volta ho passeggiato per i mercatini, al caldo secco che mi ha baciato in viso per questi brevi ma intensi giorni. Ora apro la finestra e vedo auto in massa, sento i loro clacson impazzire, vedo il lusso di molti e rivedo la frenesia che avevo temporaneamente rimosso e penso a Lei, all'Africa, alla sua semplicità umana, a questa terra di fuoco, una terra vicina a noi geograficamente e ancora tutta ma tutta da scoprire. E' vero, il mondo è bello perchè è vario!!!!

Etichette: , , , , , , , , , ,

0Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Il Capocomitiva di Bari - Il Blog dove troverai tutto sulla Citt���� di Bari, Sergio & Friends
####Buon Divertimento - Blog di Sergio il Capocomitiva di Bari####